Fipav Sardegna
Fipav Sardegna Regione Autonoma della Sardegna Sardegna Turismo Borsa Internazionale del Turismo Attivo in Sardegna

Testmatch ITALIA GIAPPONE ”honda”

PDF Stampa E-mail
Sconfitta per l’Hermaea
Società - Notizie

Le biancoblù falliscono un’altra opportunità per riaprire i giochi salvezza cedendo in tre set in casa di Cutrofiano

 

Hermaea

L’Hermaea Olbia scivola a -12 sulla zona salvezza e a -6 sul penultimo posto occupato dal Volley Group Roma, vittorioso in casa su Marsala. E’ questo l’epilogo di una domenica che ha visto le biancoblù incassare la quinta sconfitta in altrettante gare disputate nella Poule Salvezza della Serie A2. Al PalaCesari vince Cutrofiano, che fa suo il match in tre set (25-15, 25-19 e 25-18) e ipoteca la permanenza nella categoria. Obiettivo mai così distante, invece, per le galluresi.

Che non sia giornata lo si capisce fin dall’inizio: Cutrofiano si porta presto sull’8-1, mentre l’Hermaea, tradita dalla tensione, non riesce a raddrizzare le sorti di un set passato sempre a inseguire. La storia non è troppo diversa negli altri due parziali: alle salentine basta una prova ordinata e concreta. La squadra di Anile, nonostante i 14 punti di Fiore, gioca troppo male per pensare di poter strappare anche un solo set.

“Chi vince gode, chi perde spiega. O almeno ci prova – commenta il presidente Sarti – in questo sport vince quasi sempre la squadra migliore, ed evidentemente Cutrofiano ci è superiore. Le nostre avversarie hanno difeso forte, sbagliato pochissimo e, in generale, ci hanno creduto di più. La vittoria è sicuramente meritata. La zona salvezza diretta è troppo distante, e ora rischia di esserlo anche il penultimo posto. La prossima settimana giocheremo contro Sassuolo, ma giocando in questo modo sarà difficilissimo tornare alla vittoria”.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO - VOLLEY HERMAEA OLBIA 3-0 (25-16 25-19 25-18)

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Saveriano 2, Provaroni 5, Vincenti 6, Lutz 16, Moneta 13, Antignano 10, Faraone (L), Barbagallo (L), Morone. Non entrate: Negro, Bertone. All. Carratù.

VOLLEY HERMAEA OLBIA: Bacciottini, Maruotti 7, Barazza 5, Fiore 14, Hurst 5, Taje' 2, Modena (L), Giometti 6, Padula 1. Non entrate: D'Elia (L). All. Anile. ARBITRI: Gaetano, Di Bari. NOTE - Durata set: 21', 23', 26'; Tot: 70'.

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport